Non ci sono più le miss di una volta

Non volevo commentare la vicenda di miss Italia. Molti ne hanno detto e scritto, dandogli forse anche troppa importanza. Qualcuno se la prende con la scuola, qualcuno con la tv, qualcun’altro con la società, i tempi che corrono, signora mia, si stava meglio quando si stava peggio, non ci sono più le miss di una volta. Poi ieri ci si è messa anche la Littizzetto! Che per carità, è simpatica e mi fa anche ridere, però anche lei, come moltissimi altri commenti che ho letto, ritorna sullo stesso ragionamento: è bella, la volevate anche intelligente? Ha vinto miss Italia, mica il premio Nobel!

D’accordo, nessuno pretendeva che spiegasse in diretta la dialettica servo padrone o l’appercezione trascendentale. D’altra parte anche io una volta ho scritto un elogio della bruttezza perché in effetti, come dicevo lì, la bellezza ti spiana le strade, ti facilita il percorso. Il bello rischia di bastare a se stesso, non ha la necessità e lo stimolo di andare oltre, di cercare nuove strade. Però…diamine! C’è un però!

Ci sarà pure una via di mezzo tra il sapere a memoria i canti della Divina Commedia e l’incommensurabile, abnorme, colossale, straripante minchiata che ha detto ‘sta cretina? No perché se davvero passa il concetto lei è bella e partecipa ad una gara in cui si valuta la sua bellezza, quindi può dire qualsiasi cosa, allora davvero, aridatece gli Squallor. Almeno facevano ridere

Annunci

8 thoughts on “Non ci sono più le miss di una volta

  1. Se solo si desse la giusta importanza (cioe’ pochissima) ad avvenimenti come questi o a trasmissioni tipo “Il grande fratello” e “schifezzitudini” del genere, finirebbero per cadere nel dimenticatoio ed alla fine, se non se ne parla, nessune le vedrebbe piu’. Ma il popolo vuole tutto questo e questo gli si da’.
    Da sempre non e’ mai cambiato nulla. Suggerisco di tenere il televisore sempre sul canale 56 Focus, e’ splendido

  2. Impossibile non farci dell’ironia su, anche se penso che alla fine le è solo uscita una stupidaggine, come ne diciamo tutti e pure nei momenti meno opportuni. Però certo in tv… e in prima serata… durante un concorso… diciamo che ci si aspetta non una risposta forbita ma almeno più sveglia. Ecco, che se avesse detto qualcosa di comunque poco intelligente ma almeno “simpatico” non avremmo fatto tutte queste storie 😀

  3. Niente da aggiungere, hai detto cose giustissime… ormai la vicenda è volata sulle bocche di tutti, è diventata più famosa così che vincendo effettivamente il concorso… 😉

  4. Se questa Miss Italia fosse bella, darei quasi ragione alla Littizzetto. Ma ‘sta qua bella non direi proprio, in più intelligente come una capra, direi che il prossimo passo è fidanzarsi con un calciatore et voilà, il perfetto ritratto della ragazzina italiana del giorno d’oggi. Avvilente, purtroppo realistico ritratto!

  5. Considerato che la strada per il successo ormai è essere belle o partecipare a un reality, se una ragazza investe tutto sulla propria bellezza – che è la strada facile, richiede tempo ma non grosse sfide – è una scelta professionale. E paga, a quanto pare. Per me è solo un monito ulteriore a stare attenta che le mie figlie non facciano altrettanto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...