Ieri ho conosciuto l’Uomo Ragno. Anzi, Peter Parker

Yesterday I got so old, I felt like I could die. Yesterday I got so old, It made me want to cry. Go on go on , Just walk away, Your choice is made. Go on go on, and disappear. Go on go on, away from here

 

Tutti conoscono l’Uomo Ragno! Chi non lo conosce? Chi non sa le sue gesta, le sue vittorie contro i malvagi? Chi di noi non l’ha mai visto sfrecciare con le sue ragnatele fra i grattacieli di New York? Chi non sa che “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”?Ma Peter Parker invece chi lo conosce? Mi direte, lo conoscono i suo amici…Harry, Mary Jane, certo. Chi sa però che lui è l’Uomo Ragno? Ma poi in realtà, chi è quello vero e chi il personaggio? L’Uomo Ragno o Peter Parker?

Immaginate quindi la scena. Tu conosci l’Uomo Ragno, sai tutto di lui. O meglio, sai quello che lui ha voluto rendere pubblico. Anche le cose più intime. E poi una sera incontri Peter Parker. Non sai chi sia, è un perfetto sconosciuto. La sua faccia non ti dice nulla, neanche il suo nome. Poi si presenta davvero. “Piacere, sono l’Uomo Ragno!”

Ecco, questo è successo ieri sera. Buffo…buffissimo, direi! Facce interrogative, sguardi perplessi mentre ti presenti come Peter Parker…ma quando dici chi sei nella non realtà, quando dici che in realtà tu sei l’Uomo Ragno, vedi che si accende la luce negli occhi dell’interlocutore. “Ma tu sei…noooo, non ci posso credere!” E ti ritornano in mente tutte le cose che in realtà sai di lui, tutte le cose che hai letto, le sue emozioni, le sue paure, i suoi obiettivi, i suoi fallimenti e le sue vittorie.

Ti riconosci, prima ancora di conoscerti.

C’erano quasi tutti i miei supereroi (o meglio le supereroine) preferite: quelle di cui ho tutti i fumetti, dal numero 1 fino all’ultimo uscito. E conoscerle dal vivo è stata proprio una grande emozione. Forse, come dicevo a qualcuno, mi sono sentito un po’ fuori posto. Ma certo, penso che capiterà anche Peter, quando non si trova nella sua adorata calzamaglia rosso-blu. Della serata di ieri mi rimane un dubbio e una certezza.

La certezza è che leggere le prossime avventure sarà ancora più bello, conoscendo i veri lineamenti dietro le maschere. Il dubbio che mi assale invece è…ma non sarò troppo vecchio per credere ancora nei supereroi?

 

Annunci

16 thoughts on “Ieri ho conosciuto l’Uomo Ragno. Anzi, Peter Parker

  1. Ed è proprio così, si rimane in bilico fra i dubbi e le certezze?
    Guardarsi fa quell’effetto?
    Io credo che un po della magia si perda.
    Ma credo anche che -con alcuni, solo con pochi-
    questo non possa essere un pericolo.
    Comunque, un giorno o l’altro ti devo offrire una birra, si.

  2. I Cuuureeeee??? Da te non me lo sarei mai aspettato!
    Davvero ti devo riscrivere ancora la cosa che già ti ho scritto per ben due volte?

    Fuori posto? Per essere fuori posto ci deve essere un “posto”, definibile, individuabile, etichettabile…
    E’ solo, forse, per quel che ricordo, quella sensazione di spaesamento tipica di quando si incontrano per la prima volta persone conosciute in rete. Ma la prossima volta ti posso abbracciare forte oppure fai il formale, quello che si imbarazza, ecc. ecc.? Perchè la sensazione che io ho avuto, soprattutto quando sei andato via, con quel sorrisetto così leggero, così rasserenante per me, mi spingeva ad abbracciarti e non mi capita spesso.

  3. In questo esatto momento mi sento particolarmente SpiderMan… o altro supereroe a tua scelta.
    Anche Ralph Supermaxieroe ecco. Va benissimo. Non ho preferenze in merito eheheh.

  4. E’ stato un piacere conoscerti, Peter.
    Un abbraccio da Wonder Woman…quella che era seduta vicino a Iron Man (strano assortimento lo so, ma sai…noi supereroi siamo strana gente..)
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...